Fai da te fai da te
Corsi di perfezionamento, istruzioni, consigli utili, ricette.
» »Come realizzare un acquario da una vecchia TV
È consuetudine scartare gli elettrodomestici obsoleti. E se ci fosse un'idea che aiuterà ad applicarla a buon uso? Oggi vedremo come è possibile adattare una vecchia TV a un acquario davvero insolito. E, soprattutto, questo lavoro creativo non richiederà molto tempo e denaro. Interessato? Allora andiamo ...
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Avrà bisogno


strumenti:
  • The Bulgarian (UShM) con taglio a diamante e dischi a sezione sottile;
  • Forare con un disco da taglio;
  • Cacciavite, coltello, pinze, metro a nastro;
  • Pistola in silicone;
  • Saldatore, termorestringente;
  • Pistola per colla a caldo;
  • Bruciatore a gas
  • Spatola per impastare e applicare malta cementizia.

materiali:
  • TV con un intero tubo dell'immagine (senza crepe sul vetro);
  • Lastra di vetro, spessore 4 mm;
  • Acquario di silicone;
  • Retroilluminazione a LED con adattatore e interruttore a levetta;
  • Rifiuti di polistirolo;
  • Miscela di cemento e sabbia con un contenitore per miscelare malta;
  • Terreno e alghe artificiali.

Realizzare un acquario TV passo dopo passo


Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Dalla stessa TV, abbiamo bisogno solo del corpo e della parte del tubo dell'immagine. Rimuoviamo il coperchio posteriore svitando i bulloni di fissaggio dalla custodia, quindi rilasciamo il tubo a raggi catodici dai circuiti adiacenti, anodo, circuiti stampati e tiriamo fuori il tubo dell'immagine.
Rimuoviamo le bobine magnetiche di deviazione e il cablaggio elettrico dei cavi in ​​modo che rimanga solo una lampadina di vetro pulita.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Rompere delicatamente l'estremità sigillata del collo del tubo con una pinza per far entrare l'aria.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Usando una smerigliatrice (smerigliatrice angolare) tagliamo il tubo del tubo al livello del telaio metallico di montaggio.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Dopo aver separato lo schermo del tubo, rimuoviamo la maschera d'ombra e laviamo il vetro dal rivestimento al fosforo. Questo può essere fatto con acqua e stracci.
Quindi, per quanto possibile, modelliamo la posizione del taglio sullo schermo con un disco abrasivo e una smerigliatrice angolare. Più liscio è il taglio, più forti sono le giunture incollate dell'acquario.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

La custodia in plastica del televisore deve essere accuratamente lavata. Ideale per questo è un'idropulitrice o un tubo flessibile fornito da un rubinetto con acqua.
Dopo aver asciugato accuratamente la plastica, inseriamo lo schermo al suo posto, avvitandolo con le viti. Quindi il nostro acquario sarà riparato in modo sicuro nella TV.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Era giunto il momento di tagliare il resto dell'acquario. Misuriamo, disegniamo spazi vuoti su lastre di vetro spesse 4 mm. Usando un tagliavetro e un righello, eseguiamo il taglio. Dovremmo avere quattro pareti di vetro.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Per incollare acquari, i maestri consigliano di utilizzare uno speciale silicone per acquari. È progettato per cuciture a strato sottile che resistono a carichi di trazione e di pressione piuttosto elevati. Per affidabilità, incolliamo non solo i giunti stessi, ma anche le aree adiacenti ad essi fuori dalle pareti.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Per compensare l'altezza dell'atterraggio dell'acquario rispetto alla custodia della TV, attacciamo un piccolo blocco rettangolare sulla sua parte inferiore.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Sul coperchio superiore della custodia della TV facciamo una fessura per una comoda manutenzione dell'acquario, pulizia e riempimento con acqua. Dopo che il silicone si è asciugato, assembliamo la custodia della TV avvitandola sulle viti autofilettanti. Ora sembra che dopo la riparazione))
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Lo schermo sarà l'unica parete visualizzata dell'acquario, quindi non interferirà con l'illuminazione aggiuntiva. Lo faremo da diverse strisce LED collegate all'adattatore. Saldare i loro contatti ai terminali dell'alimentatore e verificarne il funzionamento.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Come antipasto utilizziamo un piccolo interruttore a levetta. Lo ripariamo su una delle gambe della TV con colla a caldo in modo che funzioni dal pulsante di accensione della TV.

Decorazioni per acquario


Una scatola di vetro vuota può essere trasformata in un pezzo del misterioso mondo di acque profonde, con terreno insolito, alghe e rocce, rigato d'acqua. E ora ti diremo come farlo da soli.
Le rocce saranno realizzate in schiuma di polistirolo.Faranno imballaggi usati da elettrodomestici o frammenti inutili di materiale in fogli. Li bruciamo con un bruciatore a gas o un accendino. Lavora con molta attenzione con questo materiale, con guanti e un respiratore, in modo da non scottarti e respirare fumi tossici. Si scioglie molto facilmente, anche a distanza da una fiamma libera.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Formiamo fori attraverso la fusione e conferiamo ai pezzi una forma appuntita di rocce e fessure. In un contenitore separato, preparare una miscela asciutta di circa le stesse parti di cemento e sabbia e mescolarla con acqua. Dovresti ottenere una soluzione della consistenza della panna acida liquida, leggermente drenante dalla spatola.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Immergiamo le nostre billette in un contenitore con una soluzione e accuratamente le stagioniamo in modo che la superficie prenda la forma di una pietra. Dopo di che lo fissiamo viene essiccato all'aria aperta, innaffiando nuovamente la soluzione.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Le alghe nel nostro acquario saranno artificiali, in diverse tonalità e dimensioni. Sono facili da acquistare nei negozi di animali o sul mercato. Lì puoi comprare un po 'di terreno colorato, ad esempio una tonalità chiara. Incolliamo i cespugli di alghe con il terreno, creando composizioni del nostro autore. A causa del peso di questi ciottoli, si terranno saldamente sul fondo.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Ci addormentiamo. Le "scogliere" prosciugate hanno acquisito un'ombra naturale grigio chiaro, possono essere utilizzate per disporre la parte di sfondo dell'acquario e le alghe possono essere posizionate in primo piano.
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Resta da riempire l'acquario con acqua e metterci dentro il tuo animale preferito!
Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Come realizzare un acquario da una vecchia TV

Guarda il video


Commenti (2)
  1. Akril
    #1 Akril I visitatori 1 maggio 2019 11:08
    0
    Bei mestieri
  2. anodo
    #2 anodo I visitatori 3 maggio 2019 17:17
    0
    Interessante, oltre per gli sforzi!
    E ora facciamo una TV dal vecchio acquario stuck_out_tongue_winking_eye

Leggi anche

Codici di errore per lavatrici