Fai da te fai da te
Corsi di perfezionamento, istruzioni, consigli utili, ricette.
» » Installazione scaldasalviette riscaldata fai-da-te
È molto comodo avere un portasciugamani riscaldato in bagno. Con esso, puoi sempre asciugare i vestiti bagnati, i pannolini lavati e altre cose. Inoltre, un portasciugamani riscaldato può fungere da riscaldatore del bagno.
Quasi tutti gli appartamenti in stile antico hanno scaldasalviette nel bagno, ma non hanno un aspetto estetico. Pertanto, quando effettuano riparazioni in tali appartamenti, i proprietari smantellano del tutto gli scaldasalviette o li sostituiscono con apparecchi moderni e più attraenti.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione di un portasciugamani riscaldato nell'appartamento


Ora considereremo l'opzione di installare il portasciugamani riscaldato più semplice nell'appartamento. Di norma, negli edifici multi-appartamento, l'approvvigionamento di acqua calda ha il principio della circolazione costante dell'acqua. Pertanto, gli scaldasalviette in questo caso vengono utilizzati nel tipo a forma di U.
Quando si pianificano riparazioni in bagno, già in fase di progettazione è importante pensare se si installerà un portasciugamani riscaldato, poiché l'impianto idraulico deve essere fatto prima di installare la piastrella. È necessario che i costruttori realizzino due prese d'acqua o semplicemente mettano due tubi a distanza l'uno dall'altro, che corrisponderà alle dimensioni del portasciugamani riscaldato. Nell'esempio mostrato nell'illustrazione, i costruttori hanno semplicemente messo in evidenza due tubi di plastica con tappi.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Per installare questa opzione, è necessario un saldatore.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Questo è il tipo più adatto di portasciugamani riscaldato con attacco laterale. Sebbene questa opzione sia più difficile da installare, è comunque l'aspetto più attraente.
Quindi, per cominciare, è necessario chiedere ai servizi comuni in modo che il montante sia temporaneamente disabilitato. Quindi, due tubi di uscita, progettati per un portasciugamani riscaldato, vengono tagliati alle dimensioni della piastra metallica con un piccolo margine.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Viene fornito con un portasciugamani riscaldato. Se il portasciugamani riscaldato è stato acquistato non assemblato, deve essere assemblato secondo le istruzioni allegate alla confezione.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Successivamente, è necessario installare due ponticelli (bypass) e valvole di intercettazione.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

In questa fase, è importante che tutte le connessioni siano adeguatamente sigillate con un gancio, al fine di evitare perdite d'acqua. Per connetterti avrai bisogno di una chiave regolabile.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Dopo aver assemblato il portasciugamani riscaldato con bypass, è necessario misurare attentamente i punti per l'installazione del supporto a parete. Per fare ciò, è necessario praticare fori lungo il diametro del supporto, inserire il tassello al suo interno, quindi fissare i due supporti per il portasciugamani riscaldato.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Per fare ciò, è necessario un trapano con un trapano per la piastrella.
La fase finale dell'installazione è l'installazione dell'intero design del portasciugamani riscaldato. In questo caso, gli adattatori per tubi di plastica sono stati collegati ai bypass, in modo che con un saldatore sarebbe possibile fissarli a due tubi di uscita. Su un'altra parete, l'apparecchiatura è fissata alla parete, ai dispositivi di fissaggio installati, che sono anche avvitati al portasciugamani riscaldato.
Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Installazione fai-da-te di un portasciugamani riscaldato

Al termine dell'installazione, è possibile riaprire la valvola montante comune. Nel caso in cui vi sia una pressione dell'acqua nel sistema, è necessario controllare che l'apparecchiatura installata non presenti perdite. In caso di perdite d'acqua, è necessario scollegare nuovamente il riser e ricollegare i dispositivi di fissaggio.
Per installare questa apparecchiatura da soli, senza l'aiuto di uno specialista, è necessaria la disponibilità di uno strumento.Ciò ti consentirà di ridurre i costi di riparazione e di esercitarti in questo lavoro.
Commenti (1)
  1. Sektor
    #1 Sektor ospiti 25 gennaio 2019 16:32
    0
    Tutte le case, probabilmente a partire dagli edifici della fine degli anni '60 del secolo scorso, sono dotate di portasciugamani riscaldati nel bagno. Perché queste perversioni?

Leggi anche

Codici di errore per lavatrici