Fai da te fai da te
Corsi di perfezionamento, istruzioni, consigli utili, ricette.
» » »Sostituzione della batteria di un cacciavite
Un bel momento, togliendo il cacciavite dal ripostiglio, ho scoperto che non funzionava. Le batterie si sono scaricate, la prima cosa che ho pensato e ho messo in carica il cacciavite. Ma non appena ho collegato il caricabatterie alla batteria, ha subito mostrato una carica completa della batteria. Ho collegato il tester per controllare la carica e si è scoperto che le batterie hanno un'alta resistenza, il che significava il loro guasto.
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Dopo aver attraversato i forum, ho scoperto che il problema del fallimento delle batterie al nichel-cadmio utilizzate nei cacciaviti non è affatto nuovo, ma piuttosto molto comune. In generale, queste batterie, oltre all'economicità, sono un vantaggio per il produttore, hanno un sacco di svantaggi che vengono identificati durante il funzionamento. Questo è un piccolo ciclo di vita, una piccola capacità e una piccola durata della batteria.
Tutti gli utenti del forum che si trovano ad affrontare un problema simile senza esitazione cambiano coraggiosamente le batterie al nichel-cadmio in batterie agli ioni di litio, cosa che farò. Lasciali essere più costosi, ma il cacciavite funzionerà molto più a lungo e di più.

Sostituzione della batteria di un cacciavite


Senza esitazione, ho acquisito . Dato che il mio cacciavite è di 18 volt e una batteria produce 3,7 V, quindi ho bisogno di 5 pezzi. 5x3,7 = 18,5 V è ciò di cui hai bisogno.
Ho anche comprato scomparti batteria, uno per due batterie, l'altro per tre. Collegato tutto in serie. Estrasse le vecchie batterie e le sostituì con nuove.
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Questo potrebbe essere riassunto, ma alla fine ho fatto un terribile errore. Il fatto è che gli ioni di litio non possono mai essere caricati come vecchie batterie! Questo è persino pericoloso, poiché possono semplicemente esplodere.
Allora come essere? Non è così complicato: è necessario un controller di ricarica per le batterie agli ioni di litio.
Le batterie agli ioni di litio sono molto sensibili al sovraccarico, a una scarica al di sotto della norma - tutti questi fattori le disabilitano rapidamente. Questo è forse il loro svantaggio principale. Ma è facile sbarazzarsene usando un controller che assumerà tutte le funzioni di monitoraggio e limitazione delle condizioni pericolose e renderà il funzionamento della batteria ad alto livello.
Acquista link:

  • o specificamente - .

Schema di collegamento del regolatore di carica


Sostituzione della batteria di un cacciavite

Le batterie sono anche collegate in serie, tranne per il fatto che viene stabilito un contatto per ogni connessione tra le batterie e il controller. Di conseguenza, il controller controlla lo stato di ciascuna batteria e ne impedisce la ricarica nel circuito.
Ho messo insieme un circuito. Tutto funziona bene.
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Video di verifica

Cacciavite Batteria


Da quando è stato aggiunto il controller, ho dovuto abbandonare gli scomparti della batteria, poiché il posto era gravemente carente. Bene, questo è per il meglio, poiché il cacciavite è soggetto a vibrazioni e un contatto non stretto non potrebbe avere un effetto molto buono in futuro ...
Ho deciso di saldare le batterie insieme. In generale, le batterie agli ioni di litio temono molto il surriscaldamento e devono essere collegate mediante saldatura a contatto. Ma non ce l'ho. Quindi ho saldato tutto il saldatore. Se lo farai, insegna: usa solo un potente saldatore da 40-60 watt. Saldatura con flusso acido o attivo. E in nessun caso non saldare una connessione per più di un secondo. Se il primo tentativo non ha funzionato, è meglio attendere cinque minuti e riprovare.
Ho finito per fare questo:
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Ho saldato il circuito.
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Accecò le batterie con del nastro adesivo e le inclinò nel vano batterie del cacciavite.
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

Sostituzione della batteria di un cacciavite

L'addebito è attivo.
Sostituzione della batteria di un cacciavite

Ho saldato tutti i cavi ai terminali e ho ricevuto una batteria aggiornata per il mio vecchio cacciavite, che, spero, mi durerà più di un anno.
Acquista link:

  • o specificamente - .
Commenti (4)
  1. AlexPanych
    #1 AlexPanych ospiti 22 gennaio 2018 12:58
    0
    Che tipo di batterie hai preso? Ti preoccupi di un parametro come la massima corrente di uscita? O solo il più economico? ))
  2. Vlad
    #2 Vlad ospiti 24 gennaio 2018 00:25
    2
    Come opzione di fattoria collettiva, può e lo farà, anche se al momento della produzione, è più facile fare soldi con una nuova batteria agli ioni di litio.
    È più semplice ed economico fornire le stesse batterie Ni-Cd, ma con una corrente di autoscarica inferiore (tecnologia sanyo eneloop) .Quindi non avrai bisogno di coltivare collettivamente tutti questi controller di ricarica e non aver paura che queste batterie esplodano se non vengono calcolate correttamente.
  3. Alexey Golovin
    #3 Alexey Golovin ospiti 25 gennaio 2018 14:29
    0
    Le batterie devono essere prese ad alta corrente. Ad esempio Liitokala per LG HG2 18650 3000 mAh batteria ricaricabile per sigaretta elettronica ad alta scarica, alta corrente 30A.
  4. Digger21
    #4 Digger21 ospiti 5 maggio 2018 16:45
    2
    L'idea è sicuramente interessante, ma sullo stesso sito è possibile acquistare una nuova batteria per un cacciavite, più economica e senza ballare con un tamburello)

Leggi anche

Codici di errore per lavatrici