Fai da te fai da te
Corsi di perfezionamento, istruzioni, consigli utili, ricette.
» » Posa di piastrelle fai-da-te
Di recente, le piastrelle di ceramica sono diventate un elemento importante negli appartamenti e nelle case. Molto spesso, i rivestimenti sono realizzati in bagno, in bagno o nell'area di lavoro della cucina. Inoltre, le piastrelle sono posate sul pavimento nel corridoio, così come su altre superfici soggette a rapida usura e inquinamento.
Posa di piastrelle fai-da-te

Molto dipende dal design dell'appartamento e da come verrà posizionato in futuro i mobili al chiuso e che tipo di arredamento sarà.
Se piastrellato, puoi contattare i costruttori. In questo caso, sarai sempre sicuro che poseranno le piastrelle in modo di qualità. L'unica cosa che smette di prendere una decisione del genere è il costo costoso del lavoro. Pertanto, avendo competenze minime nella posa di piastrelle, è possibile eseguire questo lavoro in modo rapido e preciso. Allo stesso tempo, spenderai meno denaro e tempo.

Quando si inizia a posare piastrelle ceramiche, prestare attenzione alle seguenti regole:
Prima di posare le piastrelle, è necessario livellare la superficie del muro, trattandola con un primer.
Inizia a posare le piastrelle dal basso verso l'alto. In questa sequenza: posare la prima fila dal pavimento e successivamente impilarla all'altezza desiderata.
Si prega di notare che la piastrella viene posata rigorosamente in orizzontale, utilizzando cunei o croci speciali in plastica. Ti permetteranno di mantenere le stesse dimensioni del rientro delle tessere l'una dall'altra.
Applicare la massa adesiva sulla parete in verticale usando un pettine o una spatola dentata.
Posa di piastrelle fai-da-te

Durante l'installazione della piastrella, deve essere leggermente pressato in modo che vi sia una buona adesione alla colla e alla superficie. Applicare costantemente il livello durante la posa di piastrelle, questo ti permetterà di posare la piastrella esattamente in verticale e in orizzontale.
Posa di piastrelle fai-da-te

Se la piastrella non si adatta all'angolo, deve essere tagliata. Per fare questo, è necessario disporre di un tagliapiastrelle. Ma se hai iniziato a posare le piastrelle, è meglio usare una smerigliatrice, che dovrebbe essere posata per ultima.
Secondo lo stesso principio, le piastrelle sono posate sul pavimento. In questo caso, scegli la direzione del lavoro. Ma è meglio farlo dall'angolo lontano verso la porta.
Posa di piastrelle fai-da-te

Affinché le file siano posate in modo uniforme e parallelo, sarà più conveniente posare la piastrella sotto un filo teso o una lenza. Con l'aiuto del livello di costruzione, assicurarsi che in tempo per correggere le deviazioni nell'installazione.
Posa di piastrelle fai-da-te

Posa di piastrelle fai-da-te

Sappi che il completo indurimento dell'adesivo avviene in un giorno. Dopo il completamento del lavoro, la superficie della piastrella deve essere accuratamente pulita dalla colla rimanente e riempire tutti i giunti con malta.
Posa di piastrelle fai-da-te
Commenti (0)

Leggi anche

Codici di errore per lavatrici