Fai da te fai da te
Corsi di perfezionamento, istruzioni, consigli utili, ricette.
» »Cristalli di zucchero fai-da-te
Ti mostro un esperimento chimico semplice e divertente. Lo facevamo a scuola, prendevamo solo sale e coltivavamo cristalli di sale. Nello stesso esempio, prendiamo lo zucchero e coltiviamo cristalli da esso. Sarà una caramella, che alla fine può essere mangiata, che non può che rallegrarsi.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Ingredienti necessari per preparare cristalli di zucchero


  • - 380 ml. acqua
  • - 1 kg di zucchero,
  • - bastoncini di legno - spiedini,
  • - mollette
  • - bicchieri di vetro trasparenti - bicchieri da tiro (puoi usare altri piatti).


Preparare cristalli di zucchero


Metti l'acqua nella padella sul fornello, scalda un po '. Aggiungi lo zucchero e mescola fino a completo scioglimento. Se non si dissolve, riscaldalo ancora un po 'e così via fino alla completa dissoluzione senza lasciare residui.
È importante: non bollire l'acqua con lo zucchero e, se possibile, dispensare con una temperatura più bassa.
Il nostro obiettivo principale è dissolvere completamente lo zucchero con il minimo calore.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Prepara bastoncini su cui farai crescere cristalli


Immergi i bastoncini in acqua e arrotolali un po 'nello zucchero a velo. Lasciare asciugare su un piatto ad un ritmo. Questa è la base su cui i cristalli di zucchero si cristallizzeranno dall'acqua.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Solo dopo che l'acqua si è raffreddata, versala nei bicchieri e aggiungi colorante alimentare se lo desideri. Ho versato in diversi bicchieri e ho aggiunto una tinta di colore diverso.
Immergi i bastoncini nelle tazze e fissa la molletta al centro. I bastoncini non devono toccare i bordi della tazza.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Stiamo aspettando che i cristalli crescano


Ci vogliono diversi giorni per far crescere i cristalli. Ti consiglio di rimuovere tutti gli occhiali in un luogo inaccessibile. Desiderabile nel buio. Coprire per prevenire la polvere. Attendere qualche giorno, osservando periodicamente il processo.
Cristalli di zucchero fai-da-te

I cristalli iniziano a formarsi. Lo zucchero si cristallizza anche sulla superficie del vetro.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Cristalli di zucchero fai-da-te

La fase finale - asciugare i cristalli


Dopo che tutti i cristalli sono cresciuti, devi ottenerli, rompendo la superficie che si è formata. E metti un bicchiere vuoto per asciugare il liquido in eccesso. Con il tempo ci vorrà circa un giorno, tutto si è asciugato per me in una notte.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Puoi provarlo!
Caramelle belle e appetitose invitano a metterle in bocca. Quindi sentiti libero di divertirti.
Puoi realizzare piccoli cristalli prendendo stuzzicadenti e bicchieri.
Cristalli di zucchero fai-da-te

Cristalli di zucchero fai-da-te

Cristalli di zucchero fai-da-te

Cristalli di zucchero fai-da-te

Cristalli di zucchero fai-da-te

Commenti (0)

Leggi anche

Codici di errore per lavatrici